“L’ESTASI DI SANT’AGOSTINO”

Rimossa in periodo napoleonico e scomparsa da oltre un seccolo, la pala d’altare dipinta nel 1670 da Antonio Carneo per il convento agostiniano oggi caserma di Prampero, è tornata a Udine. Del dipinto si erano perse le tracce.
Venerdì 18 dicembre il professor Gilberto Ganzer ha presentato l'opera alla città presso la nostra galleria, dove è rimasta in esposizione fino al 15 gennaio.

Scarica la pubblicazione dedicata QUI.

 

Di seguito i link degli articoli pubblicati dal Messaggero e le foto della presentazione:

 

"Sparita da oltre un secolo, “L’estasi” torna a Udine"

 

"Fino al 15 gennaio è possibile ammirare la pala ritrovata"

 

foto Valentina Iaccarino ©

News

back

Copetti Antiquari | Via Paolo Sarpi, 25 - 33100 - UD | Tel. +39 0432 502784 | Fax +39 0432 220703 | E-mail info@copettiantiquari.com

P.IVA 01003870308 | designed by Valentina Iaccarino | © Copyright 2015. All Rights Reserved